06Mar

Balconi motorizzati Gonzato: i serramenti incontrano la domotica

Siamo molto felici oggi di potervi presentare la nostra ultima novità high-tech. Tutto è partito guardando al futuro della casa, la domotica. Il settore promette grandi cose, grazie alla convergenza fra il settore informatico, elettronico ed edilizio. Così ci siamo chiesti: un’azienda come la nostra, che sviluppa serramenti di alta qualità, può far parte attivamente di questo cambiamento?

La risposta è questa:

 

Fino ad oggi, la maggior parte delle nostre installazioni di serramenti riguardavano balconi in alluminio con scuri o alla vicentina. Dalle linee ricercate certo — antifurto e coibentati — dotati di tutte le certificazioni.

Sentivamo però che era tempo di aprire a nuove soluzioni, e questi balconi motorizzati possono trovare le applicazioni più disparate, di cui facciamo ora due esempi tanto banali quanto significativi.

Pensiamo alle finestre pericolose o poco accessibili, magari agli ultimi piani di un palazzo o un ospedale, che per motivi di sicurezza non possono essere facilmente raggiunte e chiuse manualmente: ecco che il balcone motorizzato diventa una soluzione perfetta.

Oppure, immaginiamo la riqualificazione di una casa in cui abita una persona anziana, che non ha più la forza di sporgersi per chiudere i balconi la sera e aprirli la mattina: il balcone motorizzato anche in questo caso semplifica la vita e fa dormire sonni tranquilli a parenti e amici.

Detto questo, è facile immaginare la grande varietà di situazioni in cui questi balconi motorizzati può trovare applicazione. Basta guardare avanti, verso la casa del futuro che vorremmo.

Se sei un progettista o un architetto, o stai pensando di ristrutturare casa, contattaci adesso.

Sapremo offrirti la soluzione giusta.